Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalit` illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Novità

immagine

 

Libertà. Da più di cent'anni una storia in itinere

Giuseppe Zichi, a cura di, 2016, volume in brossura, formato 18,2x25,5, pagine 400, illustrazioni b/n, ISBN 978-88-89502-85-3, euro 28

Questo libro, teso a ricostruire la lunga e complessa storia di “Libertà”, nato a Sassari nel 1910 grazie a una felice intuizione del padre vincenziano Giovanni Battista Manzella, ha permesso di approfondire alcuni aspetti, ancora inediti, del Novecento sardo. Le firme che si sono succedute negli anni, molte delle quali autorevoli, testimoniano il peso che il periodico ebbe nell’iniziare al dibattito culturale e politico alcuni giovani che ebbero un ruolo significativo nella vita politica italiana della seconda metà del Novecento. Studiare la vita oramai più che centenaria di “Libertà” ha permesso di cogliere anche il modo in cui la Chiesa ha vissuto i momenti di snodo caratterizzanti il «secolo breve»: si pensi, tra i più significativi, ai due conflitti mondiali e all’avvio dell’esperienza repubblicana in Italia, e a un avvenimento epocale come il Concilio che ebbe ripercussioni importanti non solo in ambito ecclesiale.

 

 

 

IN EVIDENZA

Le passeggiate enigmistiche.

Negozi & Negozi.
Agli albori del commercio a Sassari.

Numera.
Nel futuro con trent’anni di storia.

Petalie.
Romanzo popolare sardo-piemontese.

La misura del tempo.
Archeologia e Astronomia.
Il Prenuragico.

Cacciabbuffi.